02.

Alimentazione naturale e allevamento estensivo, nel rispetto del bestiame

Grazie alla peculiarità delle condizioni del clima e del suolo nel nostro Paese, l’allevamento è un’attività praticata da secoli remoti con metodi tradizionali, assicurando l’alimentazione naturale del bestiame.

Gli animali pascolano liberamente e quindi la base della loro alimentazione è l’erba foraggera fresca di alto valore nutritivo. La maggior parte delle estensioni dei pascoli in Grecia non sono trattate con concimi e pesticidi.

La popolazione allevata in Grecia è costituita da razze autoctone greche e loro incroci. A titolo indicativo, si citano:

  • Razza Karagouniko
  • Razza di Arta
  • Razza di Mitilini (Lesvos)
  • Razza di Chios
  • Razza di Sfakià
  • Gruppo delle razze montane
  • Razza d Florina con rilevanti caratteristiche per la produzione di carne

Il bestiame vive in condizioni estensive in tutta la Grecia e pascola in pascoli situati ad altitudine superiore ai 250 m.

Detti capi di bestiame sono caratterizzati dalla loro resistenza a condizioni climatiche estreme, sono dotati di arti forti e grande capacità di andatura, forte temperamento e resistenza alle malattie.